Cucina stagionale di qualità
Nella cucina del Paloma lavorano tre persone che, con complicità, ogni mese offrono un menù differente basato sulla stagionalità dei prodotti disponibili, in modo tale da avere una proposta sempre fresca e genuina. La scelta di avere un menù dinamico cerca di andare incontro ai clienti e di soddisfare il maggior numero di palati. Il risultato ottenuto è frutto di molte sperimentazioni e, nel tempo, ha avvicinato un numero sempre maggiore di persone.
Prodotti stagionali e km "0"
Molti degli ingredienti utilizzati sono a km 0, come le verdure dei nostri contadini locali, oppure il pane fresco, prodotto dal panettiere di fiducia; una simbiosi con il fornitore dà vita anche a realizzazioni esclusive, come la “pagnotta Paloma”: composto da farine particolari e biologiche, caratterizzato da una crosta esterna, spennellata con uovo.
Paste fatte in casa
Al Paloma ci sono anche le paste ripiene, prodotte direttamente da un pastificio locale che, insieme con noi, studia una proposta diversa a seconda del menù e dei prodotti disponibili sul territorio. Oltre a quelle ripiene, utilizziamo diversi tipi di paste, come i tagliolini e la linea TOP monograno “Felicetti” realizzata con pregiate varietà di grano biologico, acqua di sorgente e aria delle Dolomiti.
Tagli di carne selezionati
Anche la proposta dei secondi è varia e si basa su carne e pesce. Selezioniamo carni particolari come tagli australiani, polacchi e finlandesi oltre alla carne di allevamento piemontese.
Tradizione rivisitata e innovazione
I nostri piatti sono il risultato di molti tentativi, fallimenti e sperimentazioni per poi arrivare a un risultato unico che possa andare incontro a tutti i palati e a tutte le esigenze.
chiamate per prenotare un tavolo